Morto unabomber del Texas, si è fatto esplodere davanti agli agenti

Il presunto autore degli attentati dinamitardi in Texas è morto. L’uomo si è fatto saltare in aria davanti agli agenti, che lo avevano rintracciato. L’uomo era nella sua auto quando ha fatto esplodere l’ordigno mentre la polizia si avvicinava al veicolo.

Negli ultimi giorni l’autore degli attentati aveva colpito quattro volte ad Austin causando due morti e alcuni feriti ed una volta, ieri, a Schertz – sempre in Texas – dove un pacco bomba è esploso in un centro di distribuzione della FedEx ferendo un dipendente del corriere internazionale.
   

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *